Categorie

WARHAMMER 40K - Space Marines: Primaris Repulsor

WARHAMMER 40K - Space Marines: Primaris Repulsor
Usa la rotella di scorrimento del mouse per ingrandire l'immagine
Prezzo:

65,00 Iva inclusa (22%)

Cod. art.: GW4878
MARCA: GAMES WORKSHOP
scala: SCALA 28mm
materiale: plastica
DisponibilitÓ: disponibile
QuantitÓ:

Feedback degli utenti

Descrizione

Il trasporto corazzato Repulsor Ŕ una letale combinazione di manovrabilitÓ e forza bruta. Grazie al sistema di turbine sul retro, gode di una incredibile potenza di movimento, sostenuta da possenti generatori antigravitazionali. Il Repulsor Ŕ equipaggiato e corazzato tanto pesantemente che non fluttua sul suolo sottostante, ma lo schiaccia. Il veicolo avanza con un ronzio profondo, sgretolando le rocce e riducendo in poltiglia i corpi dei caduti.

Questo kit multicomponente di plastica include i pezzi necessari ad assemblare un Repulsor dei Primaris Space Marines, un trasporto corazzato non solo capace di portare in battaglia 10 Primaris Space Marines, ma anche di difendersi grazie all'ampia gamma di armi. Il Repulsor offre una scelta di:

- un cannone a ripetizione pesante onslaught in torretta, che pu˛ essere sostituito da un artiglio laser;
- un doppio requiem pesante sul fronte, che pu˛ essere sostituito con un doppio cannone laser;
- un mitragliatore pesante icarus irontail brandeggiabile, che pu˛ essere sostituito con un cannone a ripetizione onslaught;
- una gondola di razzi icarus sul retro, che pu˛ essere sostituita con un mitragliatore pesante ironhail;
- 2 lanciagranate krakstorm, che possono essere sostituiti con 2 requiem d'assalto o 2 lanciafumogeni automatici.

Anche il corpo del Repulsor ha diverse opzioni: 6 assemblaggi della stiva, completamente modulari, configurabili in numerosi modi con casse di granate e gondole di razzi aperte o chiuse. La botola superiore pu˛ essere montata aperta o chiusa; se scegli di tenerla aperta, puoi collocarvi un Tech-marine che punta in avanti verso il nemico o che opera l'arma brandeggiabile. Troverai anche i consueti dettagli di un veicolo imperiale: luci, sistemi di radar, enormi condotti di areazione e un'aquila che si erge fieramente sul fronte.

Il Primaris Repulsor Ŕ formato da 168 componenti e include un foglio di trasferibili e una basetta Citadel rotonda da 100mm con un supporto per velivoli, che pu˛ essere inclinato per conferire un certo grado di curvatura al modello.

Feedback